Utente 427XXX
Buongiorno,
Premesso che il mese scorso ho avuto una bronchite asmatica piuttosto forte e che nell'aerosol tra il resto avevo il Broncovaleas
Alla visita per il certificato medico (avvenuta durante la terapia) hanno rilevato un'extra sistolia, definita poi dal mio medico di base normale per la terapia.
Ora sono passate 3/4 settimane e mi è capitato di svegliarmi di notte con il braccio destro appoggiato al letto che tremava fortemente e contemporaneamente sentivo i battiti del cuore in modo molto forte nelle orecchie. Tutto ciò è durato qualche secondo ed è poi scomparso completamente.
Devo preoccuparmi?
Grazie e saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente non vedo motivo di preoccupazione.
Arrivederci

cecchini