Utente 272XXX
Salve, ho 24 anni, sono fidanzata da 5 anni con lo stesso ragazzo e ho rapporti protetti. A volte mi è capitato che quando notavo un ringofiamento dolorante alle piccole labbra era dovuto a un brufoletto e appena diventava maturo fuorisciuva un pó di pus e nel giro di una settimana scompariva. Il 31 ottobre mentre mi facevo il bidet ho notato che avevo una pallina dura sottopelle esterna (come una lenticchia) alle piccole labbra (sinistra), il giorno dopo é diventato come un cecio allora ho fatto gli impacchi di acqua bollente e dopo un giorno l'ho premuto ed è fuoriscito molto pus, avevo anche dolore. La pallina l'altro ieri e ieri era ancora presente anche se era tornata piccola come una lenticchia (sempre dura), anche il dolore e il gonfiamento non c'era più. Sta mattina invece ho notato che si era di nuovo un pó infiammata, il dolore non era tanto ma appena l'ho premuto è fuoriuscito del pus e appena dopo ho visto che era diventato di nuovo gonfio e un pó dolente. Ora la mia preoccupazione è che io pensavo che fosse un brufoletto come le altre volte, ma forse può essere una ciste oppure un tumore? Può essere che a distanza di due settimane questa pallina è ancora qui e non tende a scomparire? Sono molto preoccupata e vedendo su internet mi sto ancora di più spaventando. Vi ringrazio anticipatamente della risposta.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non ho la possibilità di comprendere bene la esatta topografia della "pustoletta" o "cisti" , ma ho il sospetto che si tratti di un piccolo ascesso della ghiandola del BARTOLINO , tutto ciò va confermato con un esame ginecologico
SALUTONI
[#2] dopo  
Utente 272XXX

Iscritto dal 2012
Non so come spiegarlo, le ghiandole di bartolino si trovano vicino all'entrata della vagina a me questa pallina è quasi vicino al clitoride. Ho un pó paura di andare dalla ginecologa perché non avendo mai avuto problemi per me sarebbe la prima volta. Volevo prima vedere se sarebbe passata da sola ma se nel caso vedo che entro lunedi è ancora presente mi faró coraggio e prenderó appuntamento. Secondo lei devo preoccuparmi? Può essere un tumore (sarcoma o altro)? Grazie di nuovo del tempo dedicato.