Utente 386XXX
Salve !
Ho 24 anni e ho un problema al pene, riesco a tirarlo giù oltre il glande ma quando è eretto si "attorciglia" attorno al glande e faccio fatica a tirarlo completamente su oltre il prepuzio.
Invece in stato flaccido non ho problemi nè a tirarlo giù o sù.
Anche se non si possono fare a distanza consulti online, cosa potrebbe essere (ipoteticamente) ?
Vorrei andare da un andrologo ma non voglio coinvolgere i miei e non so come funzioni la prassi per una visita e quando essa posta costarmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La prsssi e che vada dal medico di famiglia che gli spieghi la cosa e vedrà il collega se necessario visita specialistica costa occhi euro da come la descrive non si faccia grande problema
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Il mio problema però è anche la fatica a inflilare il preservativo perchè appunto il pene si ritrae fino al di sotto del glande ma poi finito il rapporto anche quando il pene ritorna flaccido faccio tanta fatica a tirar sù la pelle per riportarlo allo stato originario.
Il mio problema non sembrerebbe la classica fimosi che non ti tirare giù la pelle ma il contrario una volta scappellato.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Stessa cosa
[#4] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Non la riesco a capire mi scusi lei mi liquida in due parole senza avermi spiegato nulla.
Oltretutto come funziona la visita dalla'urologo, come me ne viene assegnato uno ecc. ?