Utente cancellato
Gentili dottori buongiorno
Ieri sera ho avuto un rapporto orale con un uomo che diceva di essere sano come un pesce...tuttavia ho sempre paura perché alle prime esperienze.
Vi descrivo dinamica.
Masturbo un po con la mano,poi lui mette profilattico e si parte col rapporto orale.
Il profilattico non si è rotto,perche l'avrei sentito.
Alla fine lui ha avuto orgasmo...poi ha tolto profilattico e dopo una 10 di minuti ho tastato asta del pene con mano,ma finita lì.
Sono un ragazzo alle prime esperienze,ho paura.
Dovrei contattare qualche centro di malattia.
Chiedo gentilmente di non essere preso in giro,magari perché paranoico.
Ringrazio tutti i dottori che mi risponderanno.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Se il profillattico non si è lacerato, lei non corre il rischio di MST prevenute dal profilattico.
Cioè HIV - HBV - HCV - Gonorrea - Chlamydia e Mycoplasma.
Non è protetto dalle MST contro cui il profilattico, notoriamente, protegge parzialmente o non protegge affatto:
-Sifiide
-Condilomatosi
-Mollusco contagioso
-Ulcera venerea.
Pertanto, sarebbe utile che a 45 gg dal rapporto lei faccesse una sierologia per la Sifilide (VDRL TPHA) e che si rivolgesse al dermatologo se dovesse notare sull'asta o in bocca la comparsa di escrescenze o ulcere di qualunque natura.
Come vede nessuno l'ha presa in giro.

Buon fine settimana,
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
428845

dal 2016
Grazie dottore per la celere risposta...
Sifilide condilomatosi mollusco contagioso ed ulcera venerea sono malattie curabili?
O sono incurabili come HIV...scusi l'inesperienza.
Un'altra domanda...se volessi fare il test per queste malattie fra una 20 di giorni andrebbe bene?Perchè sto morendo di ansia.
Grazie

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
La VDRL si positivizza im una settimana ma è un esame molto poco specifico, ancorchè molto sensibile.
Il TPHA si positivizza in ca 45gg: farlo prima espone al rischio di falsi negativi. Ed è un test molto specifico.
Tutte le malattie non prevenute dal profilattico si possono curare.
La sieropositività per HIV VA EVITATA in ogni maniera ma non dica che è incurabile, lo era nel 1980....
Per quali altre malattie vuole fare il test se il rapporto era protetto e il partner ha eiaculato nel serbatoio del profilattico?

Cordiali saluti,
Dott. Caldarola
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
428845

dal 2016
Grazie dottore,se potesse la abbraccerei...
In ogni caso vorrei farle ulteriori domande se mi permette.
Sifilide condilomatosi mollusco e ulcera sono tutte malattie le quali vedendo sul web portano sintomi molto visibili...quindi me ne sarei accorto..è vero oppure no?
Un'ultima cosa...per hpv ho letto di un vaccino...
Io ho avuto tutte le vaccinazioni possibili..anche le facoltative...puó essere che in qualche vaccinazione di quelle che ho ftt ci sia quella contro qualcuna di qst malattie?
Mi affido a lei doc. Purtroppo nn ho esperienza e mi scuso se le domande sono stupide.
E mi scuso per l'inesattezza detta prima su hiv.
Grazie

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Sicuramente ha fatto il Vaccino per HBV.
Non ha fatto quello per il Condiloma (anti HPV) perchè è maschio.
Per la sifilide non esiste un vaccino ma si guarisce sempre con la vecchia Penicillina.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
428845

dal 2016
Grazie ancora dottore per la celere risposta...
Nn appena farò test potrò informarla?

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Certamente!
Perchè no?
:-)

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#8] dopo  
428845

dal 2016
Nn mi affideró mai piú a ciò che dicono su siti poco affidabili..
Nessuna risposta e tra l'altro tante inesattezze...
Mi stava venendo un dolore al petto dalla paura.
Lui mi ha detto di essere sanissimo,peró meglio non fidarsi...
Grazie ancora.

[#9] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di Nulla!
Scelga sempre MI+
E' un Sito serissimo con specialisti molto competenti!
In tutte le branche!
Salutissimi,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#10] dopo  
428845

dal 2016
Gentile dottore buonasera.
Sono stato dal dottore stasera e mi ha detto di poter stare tranquillo perché ho usato il profilattico ...
Tuttavia fra due settimane vado a fare test...
In ogni caso vorrei chiederle...sono passati 3quasi 4 giorni...secondo lei,se in una decina di giorni nn mi viene alcun sintomo posso iniziare a tirare un sospiro di sollievo.?
Nn so cosa mi sia preso...sono a dir poco paranoico....
Scusi se faccio solo domande

[#11] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Non le verrà nulla.
Respiri già da adesso se no va in apnea....
:-D

Mi faccia sapere il risultato del test, se vorrà!
Cari saluti.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#12] dopo  
428845

dal 2016
Dottore la ringrazio per la pazienza...
:-)...cercherò di nn andare in apnea :-)...
Attendiamo

[#13] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
bene!!
:-)
A presto dunque!

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#14] dopo  
428845

dal 2016
Buongiorno dottore...
Se non le arrecò disturbo vorrei chiederle consiglio dato che andrómio medico curante ...
Ieri sera ho iniziato a sentire sensazione di freddo alla punta del pene con necessità di ordinare spesso.
L'ho lavato accuratamente e sno andato a dormire.
Da stamani ho orinato circa 4-5 volte...urina colore chiarissima.
Una 10 di giorni fa ho concluso cura con daflon e proctocrema per lesioni anali dovute a diarrea.
Ieri ho mangiato cibi con peperoncino e un bicchiere di birra
Ora le vorrei chiedere come fare per calmare qst fastidio fino a dmni e cosa pensa in merito?
Grazie e mi scusi se sono cosí rompiscatole

[#15] dopo  
428845

dal 2016
Dal dottore andrò domani.

[#16] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Utente,
che le devo dire?
Metta un paio di mutande di lana. E porti il suo pene infreddolito in punta all'attenzione di un Urologo/Andrologo.

Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#17] dopo  
428845

dal 2016
Non è semplice da descrivere,ma parliamo di vero bruciore e freddo sulla punta.
Grazie lo stesso

[#18] dopo  
428845

dal 2016
Buongiorno dottore
Sono andato dal medico e non ha riscontrato nulla facendo visita accurata...mi ha controllato anche genitali.
Tuttavia per il bruciore e sensazione di freddo sulla punta mi ha detto che probabilmente ho cistite.
Mi ha prescritto ciproxin 500 mg 2 volte al giorno una mattina e una sera...
Mi ha ristretto la dieta a sole cose bolite.
Faró tutti i test a dicembre e aggiorneró.
Mi chiedevo una cosa...come si prende la cistite?
Il doc mi ha DTT che in qst periodo capita.
Inftt anche mio padre lamentava stesse cose,peró già da una 10ina di giorni.
Lei che ne pensa?

[#19] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
vuole sapere che cosa penso?
"mi ha detto che probabilmente ho cistite." non è una diagnosi è una ipotesi.
E non spiega la sensazione di freddo e il lieve bruciore minzionale che lei avverte.
Sono ben altri nell'uomo i sintomi di una cistite acuta.Assai più intensi.
E in ogni caso prima di somministrare fluorochinoloni di III generazione per diagnosi probabilistiche, io avrei predisposto una urinocoltura con antibiogramma.
Questo sarebbe il periodo delle cistiti? E perchè mai?
Scusi neh, ma qui siamo nell'ignoranza più totale.
Comunque faccia la cura prescritta e se vuole mi faccia sapere.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#20] dopo  
428845

dal 2016
Ha parlato di infiammazione delle vie urinarie quindi probabile cistite.
Io l'ho preso stamattina ed il bruciore si è alleviato parecchio...quasi un sollievo,mi creda.
Nn dico di essere guarito,ma già mi sento un pó meglio...
A breve la informeró e a dicembre faró tutti i test.

[#21] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Meglio così.

Arrivederci,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#22] dopo  
428845

dal 2016
Dottore lei non è molto cortese.
Comprendo che la mia non è una cosa seria per lei,ma potrebbe capire anche che a 19 anni non si ha tutta questa esperienza e maturità su tante cose.
Io ho cercato di essere sempre cortese con lei e lo saró sempre sia per rispetto del forum sia per rispetto dei suoi anni in piú.
In ogni caso,dopo 2 pillole di antibiotico mi sento meglio,che ci creda o no...
Grazie per la disponibilità.
Cordiali saluti

[#23] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Utente 428845,
cortese o meno la mia risposta è sempre la stessa : MEGLIO COSI'!
Dove veda la scortesia non lo so: se lei mi dice che si sente molto meglio cosa vuole che le risponda: MI DISPIACE!?
Lei sarà anche gentile ma mi pare che abbia dei problemi nel cogliere i messaggi che le vengono trasmessi.
In quanto alla sua "errata corrige" della relica #20
" Ha parlato di infiammazione delle vie urinarie quindi probabile cistite."
confligge con la sua affermazione della replica #18
"Tuttavia per il bruciore e sensazione di freddo sulla punta mi ha detto che probabilmente ho cistite.
Mi ha ristretto la dieta a sole cose bolite.
Il doc mi ha DTT che in qst periodo capita.
Inftt anche mio padre lamentava stesse cose,peró già da una 10ina di giorni."
A queste affermazioni probabilistiche e senza senso le ho risposto quello che penso nella replica #19. E siccome in 20 anni di attività e 50 anni di vita ho sempre detto quello che penso qualunque fosse la pesona che si trovasse di fronte, con lei ho fatto lo stesso. Coccolarla non è la finalità del consulto.
Ora si lamenta per un "meglio così?"
Guardi signore, ritenga concluso il consulto e si rivolga ad altra branca del sito, dove sicuramente troverà gente più qualificata e gentile del sottoscritto.

Buona giornata.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#24] dopo  
428845

dal 2016
Può darsi ci siano medici migliori come puó darsi di no...non alludevo alla sua capacità professionale.
Se lei ritiene di chiudere il consulto per va bene cosí.
Le auguro tanti anni di pratica in serenità
Grazie ancora per la disponibilità
Distinti saluti

[#25] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Io le auguro di crescere perchè nonostante Lei sia maggiorenne si comporta come un bambino che quando non ottiene il giocattolo o il lecca lecca o quello che le pare o batte i pugni sul tavolo, o si getta a terra e grida, o talvolta sputa in faccia!
Cresca presto! Più che altro maturi!
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#26] dopo  
428845

dal 2016
Dottore io saró immaturo,ma ció non toglie che ho paura.
Sto in ansia...non dormo la notte è non sto mangiando.
Le ho fatto domande anche un pó stupide perché in questo momento non riesco a pensare ad altro.
Ora credo che lei si uno stimato dottore,peró non é stato giovane anche lei?
Non ha mai avuto paure di questo tipo?
Ora concludo,perché sembra diventato un litigio e non mi va...
Come sempre distinti saluti e se vuole,a dicembre la aggiorno e le faccio sapere.