Utente 337XXX
Dodici giorni fa ho subito un intervento di ernia inguinale e varicocele bilaterale. Ieri, il chirurgo, dopo la medicazione mi ha eliminato del tutto le bende e dopo avergli chiesto se doveva asportarmi i punti di sutura, mi ha detto che non c'è da asportare nulla inquanto sono punti assorbibili. Tornato a casa, ho controllato le ferite e mi sono reso conto di fili da sutura ad inizio e fine taglio. Il filo sembra lenza. Mi chiedo : devo farmi controllare in seguito per asportarli o cadranno da soli ???? Tutti questi dolori al basso ventre sono normali ??????
Anticipatamente, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
E' verosimile che le sia stata praticata una sutura endermica. Il Collega che ha effettuato la medicazione riferisce che il materiale impiegato è di tipo assorbibile. Le "code" che vede sono destinate quindi ad essere eliminate spontaneamente, ma potrebbero anche essere recentate, sempre che si tratti con certezza di sutura assorbibile. Un ulteriore verifica del Chirurgo operatore potrà eventualmente dirimere questo dubbio.