Utente 429XXX
Buonasera io e mio marito proviamo ad avere un secondo bambino da 2 anni ma senza riuscirci, così mio marito si è deciso a fare l'esame del liquido seminale, vorrei sapere se è tutto nella norma visto che non mi è stata data la diagnosi:
Volume 3,5
Ph 8
Fluidificazione fisiologica
Viscosità normale
Zone di agglutinazione presente
Concentrazione spermatica 84
Numero tot spermatozoi 294
Motilita rettilinea veloce 30
Motilità progressiva 35
Morfologia 18
Vitalità 70
Leucociti 5
Grazie in anticipo
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

l'unico dato incomprensibile è "Motilita rettilinea veloce 30
Motilità progressiva 35", infatti significano la stessa cosa, tuttavia la concentrazione e la morfologia sono ampiamente nella norma, quindi tolto il dubbio della motilità lo specialista dovrà cercare di migliorare la motilità attraverso una visita che escluda eventuali patologie.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo dottore il referto contiene entrambe le voci e ci sono due valori di riferimento differenti:motilità rettilinea veloce 30 %a fronte di un valore di riferimento maggiore o uguale a 25% e motilità progressiva 35% a fronte di un valore di riferimento maggiore o uguale a 50%,il valore che in realtà mi lasciava un po' perplessa erano i leucociti che sono pari va 5.0 milioni/ml a fronte di un valore di riferimento inferiore a 1e la presenza di zone di agglutinazione.
Grazie sempre
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
per il WHO la motilità rettilinea veloce è la stessa cosa di motilità progressiva che si divide in veloce oppure lenta dove come valore di riferimento la somma deve essere maggiore del 32%, quindi da questo si deduce che chi ha fatto l'esame poco ne sappia, inoltre i dati dei leucociti no concordano con i dati macroscopici presenti (Viscosità e Ph) che risultano normali, quindi le consiglio di ripetere l'esame in un altro centro che segua i criteri WHO 2010 e poi se lo ritenesse di farci sapere.

Un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 429XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottore è stato gentilissimo
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego e quando lo desiderasse siamo sempre a disposizione.

Ancora cordiali saluti