Utente 430XXX
Salve dottori vi scrivo per sapere se si può fare qualcosa per il mio caso, il mio appetito sessusle è pressoché nullo, cioè va a periodi molto alterni dove non avverto il desiderio di avere rapporti con mia moglie anche per 1 mese, fatto degli esami e ho un testosterone a 2.7 fsh 19.1 e prolattina 12.4, ho fatto anche uno spermiogramma e una ecografia testicolare che evidenzia che ho azoospermia ipotrofia testicolare e varicocele di secondo grado, cosa posso fare per aumentare il libido? Vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

le consiglio una visita specialistica infatti nel suo caso è probabile un ipogonadismo che andrebbe valutato analizzando oltre che con la visita diretta anche con una valutazione ormonale completa (FSH, LH, Testosterone totale , SHBG, PRL, Estradiolo) e quindi se poi servisse ci faccia sapere.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
Nella prima visita che ho fatto dove ho effettuato spermiogramma e ecografia mi hanno diagnosticato un ipogonadismo, per la mia infertilità ho fatto tutti i tipi di esami, e mi hanno detto che ipotrofia c'è dalla nascita, si può fare qualcosa per il testosterone? Sempre se sia solo quello il problema, grazie
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
quindi probabilmente si parla di ipogonadismo ipergonadotropo, dove è necessaria una terapia sostitutiva che solo lo specialista sarà in grado di prescriverla.

Un cordiale saluto