Utente 358XXX
Salve ho 2 fistole sacrococcige una piccola e una grande aperte cosa succede col tempo ? Porta dolori alla zona sopra al sedere ? Tumori ?(letto su internet) altre fistole ho gia due ? A me non porta problemi solo alcune volte esce sengue e ultimamente anche un pezzettino nero pieno di sangue

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
la fistola sacro-coccigea non predispone a tumori, stia tranquillo ma può causare dolore e fuoruscita di pus a seguito di un'infezione. Pertanto, Le consiglio di eseguire una visita dal suo medico curante e successivamente chirurgica per valutare la situazione ed eventualmente prendere in considerazione l'intervento chirurgico, visto che l'unica terapia e' quella chirurgica.
Nel frattempo, Le consiglio di mantenere pulita la zona.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
Dolori alla schiena ,parte bassa?
[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Ovviamente, il sinus pilonidalis o cisti sacro-coccigea può portare dolore nella regione sacro-coccigea.
Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
Si ma sopra al sedere ?la schiena ?diciamo dove c e l ombelico pero dietro ?
[#5] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
A maggior ragione e' necessaria una prima valutazione dal suo medico curante e valutare la situazione ed escludere la presenza di un ascesso che potrebbe darle una sintomatologia dolorosa al di sopra del sacro.
Buona giornata.
[#6] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
Ok grazie
[#7] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
In caso sia necessario l'intervento, Le consiglio di prendere in considerazione la tecnica mini-invasiva.
Di nulla e a Sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
http://www.medicitalia.it/blog/chirurgia-pediatrica/6157-sinus-pilonidalis-tecnica-mini-invasiva.html
http://www.medicitalia.it/news/chirurgia-pediatrica/6761-sinus-pilonidalis-cisti-sacro-coccigea-perche-scegliere.html
[#8] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
Sarebbe quella israeliana?
[#9] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Esattamente, la tecnica offre numerosi vantaggi (precoce ritorno alle attività quotidiane, migliore risultato estetico e ridotta incidenza delle recidive).
Buona giornata.