Utente 888XXX
Vorrei porre tre domande ai gentili medici:
L'assunzione di avodart e dei colliri per il glaucoma hanno qualche interferenza?
Come si fa a vedere se un glaucoma è ad angolo aperto o chiuso? C'e' uno strumento per farlo. E' forse fastidioso.
Per un glaucoma cronico con un occhio non troppo compromesso quanti anni possono passare prima di arrivare alla cecità?
grazie e saluti
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Lanfredi
24% attività
0% attualità
4% socialità
GOITO (MN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
BUONGIORNO NESSUNA INTERFERENZA TRA AVODART E GLAUCOMA NE CRONICO NE ACUTO.SONO DUE TIPI DI GLAUCOMA DIVERSI BEN INQUADRABILI E BEN SEGUITI TERAPEUTICAMENTE DA UN OCULISTA ESPERTO LA DIFFERENZA STA NEL GRADO DI APERTURA ANGOLO IRIDOCORNEALE DA CUI DERIVA UNA DIVERSA IMPOSTAZIONE TERAPEUTICA.IL RISCHIO DI DIVENTARE CIECHI ESISTE SOLO QUANDO LA IDONEA TERAPIA FARMACOLOGICA O CHIRURGICA NON VIENE CORRETTAMENTE SEGUITA.MANTOVA 29/11/2016.