Utente 400XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni e volevo spiegare un problema. Praticamente ogni volta che avverto molto freddo e sono congelato (tipo adesso) mi vengono numerose extrasistole abbastanza forti, tanto da sentire chiaramente quel" colpo di cannone". Non vengono in successione, nel senso che sento quel "colpo" e poi mi sento il cuore "spossato" con un po di accelerazione ma non da superare i 100 bpm. Questo mi succede tutte le mattine quando mi alzo, avverto un freddo glaciale ed inizio a tremare e ad avere tante extrasistole (sempre una separata dall'altra) poi la maggior parte verso il pomeriggio e sera non le avverto perché è raro che ho molto freddo come la mattina appena sveglio, tranne oggi! Poi ho notato delle volte di sudare sotto le ascelle e sentire ancora più freddo. C'è un collegamento con Extrasistole - Freddo? È un problema grave avere Extrasistole ogni giorno? Premetto che sto soffrendo di una lieve depressione per un periodo difficile, infatti mi sento ansioso. Grazie in anticipo :)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Eh...penso che la sua depressione ( ma chi le ha fatto questa diagnosi, perché non è una diagnosi da poco....se fosse vero andrebbe curato al più presto) le stia giocando brutti scherzi.

È normale che col freddo aumenti la frequenza e qualche extra è possibile.

Arrivederci

Cecxhini
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore, la ringrazio per la rapida risposta. Capisco che con il freddo (e per freddo intendo tremare ed avere brividi) può aumentare il ritmo e qualche extrasistole ma allora perché a me succede e i miei familiari che si svegliano anche loro infreddoliti non gli succede? Sento dei chiarssimi colpi molto forti nel petto tanto da sentirlo anche se si sta in una discoteca con la musica ad alto volume! Questo può significare che sono un paziente che soffre di Extrasistolia? Mi sta riducendo davvero la qualità di vita perché mi fa pensare sempre che mi stia venendo un'aritmia oppure che ho disturbi del ritmo. Prima che questa "depressione" si fosse amplificata non le avvertito nemmeno ed ascoltavo il cuore battito per battito, cosa che adesso non succede più. C'è un modo per far sparire o meglio "alleggerire" queste forti extrasistole? Ripeto, le sento troppo chiare e forti.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi innanzitutto si calmi, perché non sta morendo.....
Detto questo visto che è così preoccupato esegua un holter Delle 24 ore così potrà vedere il numero ed il tipo di extrasistoli che la infastidiscono

Cordialità

Cecchini
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Eh...penso che la sua depressione ( ma chi le ha fatto questa diagnosi, perché non è una diagnosi da poco....se fosse vero andrebbe curato al più presto) le stia giocando brutti scherzi.

È normale che col freddo aumenti la frequenza e qualche extra è possibile.

Arrivederci

Cecxhini
[#5] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve, la ringrazio ancora per la risposta. Cercherò di seguire il suo consiglio al più presto. Prima di chiudere il consulto volevo sapere se freddo con tremore e occhi rossi possano dipendere da problemi di pressione arteriosa. La ringrazio e la saluto anticipatamente. Cordialità
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No

La saluto

Cecchini
[#7] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore, la riscrivo perché stamattina mi sveglio spossato e con la sensazione di febbre, e quando sono in piedi fermo mi batte il cuore velocissimo e sento un nodo alla gola. Sì può morire di queste tachicardie? Chiamo il 118?
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ma smetta!!!
e' patetico.
La saluto

cecchini
[#9] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Salve, la ringrazio per la risposta. Dottore potrebbe trattarsi di influenza? Perché mi sento davvero distrutto, ho forte freddo su tutto il corpo con brividi, un nodo alla gola come se avessi muchi con tachicardia e tante extrasistole. Potrebbe anche trattarsi di una possibile infezione? Perché ho l'unghia del piede rotta e dolorante con croste vicino, magari ho preso infezione ed il corpo reagisce. Non ho mai tempo per andare dal medico perché lavoro come Barista, quindi non so cosa fare.