Utente 431XXX

Salve,

sono una ragazza di 20 anni e scrivo in merito a un problema nato da 3/4 mesi ma che ultimamente si sta intensificando sempre più.
È circa un mesetto che ormai avverto il collo sempre rigido, ho sempre mal di testa anche se non lo definirei mal di testa ma delle fitte pungenti che a volte partono dal collo e si diramano fino al centro e a volte mi prendono solo la parte laterale insomma sono sparse.
Inoltre ho notato che si sta intensificando il fastidio agli occhi, faccio fatica a concentrarmi su qualcosa e a tenerli aperti, appena giro la testa ho come la sensazione che qualcosa venisse schiacciato. Stanotte nel girare la testa ho sentito un forte schiocco dietro il collo che mi ha aumentando la rigidità.
Ognitanto sento le orecchie fischiarmi e ultimamente sento tirare anche tutta la schiena.

Premetto che quando ero più piccola ho fatto equitazione per tanti anni, quindi ho fatto parecchie cadute, una con trauma cranico e circa due anni fa ho subito un incidente.

A cosa possono riguardare i miei sintomi ?

Vi Ringrazio!

[#1] dopo  
Dr. Konstantinos Martikos
28% attività
20% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2013
La sensazione di rigidità del collo può avere dovuta ad un quadro di contratture muscolo-tendinee oppure a problemi relativi a processi artrosici a carico delle vertebre e/o dei dischi intervertebrali. Spesso in effetti, le problematiche del rachide cervicale possono irradiarsi anche in territorio cranico causando frequenti episodi di cervicalgia. Per una accurata diagnosi sarebbe necessario effettuare una valutazione specialistica ortopedica presso uno specialista di patologie della colonna vertebrale che la dovrebbe visitare clinicamente e decidere sulle eventuali terapie.