Utente 435XXX

Buonasera, Sono alla 20 settimana di gravidanza (Icsi) e Dalle ultime analisi effettuate prescritte dal mio ginecologo risulta quanto segue: - fattore V - NORMALE - fattore V (R2) - Normale - fattore II (prototrombina) - Normale - MTHFR C677T - ETEROZIGOTE - MTHFR A1298C - ETEROZIGOTE -CBS - CTR -PAI1 - 4G/4G - ANTIGENE PIASTRINICO - ETEROZIGOTE - ACE - 1/D - APO E GENOTIPO - E2/E3 - AGT - NORMALE - ATR-1 - ETEROZIGOTE - BETA FIBRINOGENO - NORMALE - FATTORE XIII - NORMALE La cosa che mi preoccupa di più è PAI1 4g/4g .. ho letto che può essere pericoloso per l accrescimento del feto. È davvero così? E per le altre mutazioni, c è da preoccuparsi? Al momento sto prendendo solo integratori e prefolic (me l hanno prescritta per mthfr c677t). Grazie mille Claudia

[#1] dopo  
Dr.ssa Stefania Zampatti
32% attività
8% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Cara signora,

il polimorfismo a carico del PAI, così come gli altri che sono stati analizzati, è utile per la valutazione della coagulazione del suo sangue. I polimorfismi sono varianti del DNA molto frequenti nella popolazione, che generalmente non compromettono lo stato di salute. L'accrescimento del feto non è direttamente connesso alla presenza/assenza di tali polimorfismi, questi infatti danno solo delle indicazioni sulla coagulabilità del suo sangue, che andrà controllata attraverso altri parametri di laboratorio.
Sulla base dei valori che ha riportato non vedo motivo di preoccupazione, chieda comunque conforto al suo ginecologo (che avrà già valutato il suo status coagulativo) oppure richieda una consulenza ematologica.

Cordialmente,