Utente 332XXX
Gentili dottori,
da diversi anni soffro di leggerissimi fastidi alla gamba sinistra (probabilmente dovuti a una postura errata sul luogo di lavoro). All'inizio i fastidi li avvertivo soprattutto nella zona inguinale, successivamente nella zona del nervo sciatico.
Spesso la notte, in posizione supina mi si addormenta la parte esterna della coscia sinistra, ho effettuato una visita da un chirurgo per vedere se ci fosse un ernia inguinale ma il dottore l'ha esclusa (mi ha visitato toccando l'inguine e facendomi tossire).
Adesso, da qualche giorno, mi capita di accusare delle fitte dolorosissime al livello dell'anca, in posizione esterna, sono molto dolorose (tipo una scossa elettrica), durano giusto pochi secondi, inoltre la zona in oggetto al tatto risulta leggermente dolente.
Il chirurgo all'epoca mi disse che poteva trattarsi di una piccola ernia a livello dorsale, cosa frequente nel soggetti alti (io sono quasi 190cm).
Cosa potrebbe essere?
E soprattutto qualche consiglio per limitare i sintomi?
Passo molte ore seduto davanti al pc e la mia postura quando sono seduto è molto scorretta.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare la sua richiesta in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio,
seguirò il suo consiglio.