Utente 255XXX

Buongiorno,

qualche mese fa a seguito di ingestione di diverse medicine nell'arco di una settimana (Oki, Co-Efferalgan e Xanax) ho iniziato a diventare gonfia ovunque, specialmente occhi, labbra e piedi.

Sono allergica all'aspirina ma non penso di esserlo anche a questi farmaci.
E' possibile che questa sia una reazione allergica? O qualcosa di peggio?

Non mi sembra di aver avuto prurito in quei giorni o pomfi evidenti, solo molta ritenzione di liquidi poi scomparsa lentamente, nell'arco di tanti giorni, smettendo di assumere ogni farmaco.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
16% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, ha già fatto la diagnosi da sola, tutti I FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei) hanno una azione sodioritentiva, per cui provocano ritenzione di acqua, che come ha potuto osservare da sola ha eliminato con la sospensione del farmaco. In tutto ciò lo Xanax non c'entra nulla. Lei non ha avuto una allergia.
[#2] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore, inoltre in quei giorni stavo bevendo pochissimo (quasi niente) e prendendo tanti integratori vitaminici perche mi sentivo stanca, possono essere una concausa?

Io ho subito pensato di avere qualcosa di grave legato ai reni perché avevo fatto un analisi delle urine e avevo proteine (50) e batteri (+++), leucociti (+), ma il medico ritiene improbabile che sia stata una nefrite perché le proteine erano abbinate a segni molto evidenti di infezione alle vie urinarie.

Anche i batteri enterococco e e.coli possono avere un ruolo?

Secondo lei è escludibile l'angioedema? Non prenderò comunque più questi farmaci ma mi consola la sua risposta: non mi era mai capitato di avere anche la faccia gonfia dopo abuso di FANS, ma non ero mai arrivata a prenderne così tanti in pochi giorni.

Un saluto cordiale