Utente 438XXX
Salve.passo al nocciolo ..masturbazione con dito della vagina di una amica poi conosciuta come ragazza facile e all uscita del dito sangue suo su mio piccolo taglio di meno di 1 cm fatto dal freddo ma abrasa ,cioè senza pelle ma non sanguinante.da 35 giorni non dormo...come sintomi 4 giorni di sudorazione notturna spero fatta dallo stress del pensare solo a quello e fare fatica a prendere sonno.niente altri sintomi.oggi test Hiv con risultato tra qualche giorno.sono agitatissimo.mi può dire cosa ne pensa?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
penso che i sintomi che descrive sono riferibili ad una forma d'ansia che non c'entra nulla con la HIV sieroconversione.
Aspetti il risultato del test perchè sicuramente sarà negativo, in base al suo racconto.
Mi faccia sapere se vuole.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 438XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta.la mia preoccupazione è che la masturbazione è durata diversi minuti e che l abrasione perfettamente non sanguinante si sia abrasa ancora di più magari sanguinando...è il mio tarlo che mi impedisce da un mese di vivere una vita normale.grazie per l eventuale risposta.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
I tarli si eliminano facendo il test HIV.
Non saprei che altro dirle.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 438XXX

Iscritto dal 2017
Aspettiamo lunedì ...
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Ok!
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 438XXX

Iscritto dal 2017
Gli esami tutti negativi!torno a vivere dopo 37 giorni..ora ho prenotato una visita per il 28 febbraio visto che ogni 3 o 4 mesi ho del sangue nello sperma per una settimana e per queste sudate notturne...
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Sono contento per lei.
Saluti,
Dott. Caldarola.