Utente 135XXX
Buongiorno, cortesemente vorrei sapere se c'è qualcosa di cui preoccuparsi per i seguenti esiti:

Tpha < 1/80 Valori di riferimento < 1/80
V.D.R.L. < 1/2 Valori di riferimento < 1/2
Epatite B HBC ABIgM Negativo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBC ABIgG Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBSAB 135,5 mUI/ml Valori di riferimento
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
nessuna preoccupazione.
E' immunizzato, sembra, per avere eseguito la vaccinazione.
Non ha la sifilide nè l'ha mai avuta.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dr. Caldarola, volevo ancora chiederle un' ultima cosa, dal momento di un possibile fattore di rischio corso il 5 settembre 2016 ho svolto in una clinica privata le analisi il 18 marzo 2017, quindi a distanza di 194 giorni.
Sono in ogni caso definitivi oppure è necessario ripeterli più in là nel tempo?

Tpha < 1/80 Valori di riferimento < 1/80
V.D.R.L. < 1/2 Valori di riferimento < 1/2
Epatite B HBC ABIgM Negativo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBC ABIgG Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBSAB 135,5 mUI/ml Valori di riferimento <10 Negativo
Epatite C HCV Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo
Epatite B HBSAG Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo
ANTICORPO ANTI HIV1/2 COMBO Non reattivo Valori di riferimento Non reattivo

La ringrazio ancora per l'ascolto.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
le riconfermo la negatività sierologica Per HCV - HIV - Sifilide e la protezione immunitaria contro l'epatite B.
194 gg sono "strasufficienti"
Saluti,
Dott. Caldarola.