Utente 308XXX
Gentili Dottori, sono un ragazzo di 33, di recente ho effettuato una visita tricologica presso uno specialista dermatologo, poiché da alcuni anni soffro di alopecia androgenetica.
Lo specialista mi ha prescritto una cura che prevede i seguenti preparati galenici:
• una lozione a base di minoxidil 2%, da utilizzare a giorni alterni,
• e una compressa da assumere ogni sera, prima di andare a dormire, di melatonina 20 mg adenosina 90 mg e glicina 50 mg.
Vorrei avere alcune informazioni sull’utilizzo della melatonina in campo tricologico e se la dose che dovrei assumere ogni sera, 20 mg di melatonina, non sia eccessiva e non possa comportare effetti collaterali.
Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, occupandomi di questa situazione da più di 15 anni posso dirle di non aver reperito beneficio alcuno nell'utilizzo della melatonina in ambito tricologico. Per ulteriori approfondimenti può leggere alcune articoli personali

http://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/4517-calvizie-cos-cura-intervista.html

Cari saluti
Dott.Laino