Utente 380XXX
Salve, volevo sapere se con una visita il dermatologo riesce a capire se si tratta di alopecia da trazione o da androgenetica. Se la risposta è si, da cosa evince la differenza e capire che si tratti di una e non dell'altra? Grazie mille, sonok moto angosciato ed il qusito per me ha molta rilevanza

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Le due patologie sono così lontane , e per chiarire è come se chiedesse... se è distinguibile un ferro da stiro da una automobile!:-)
Quindi si, il dermatologo lo capirà senz'altro
Cordialmente
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Grazie, le spiego mi è stata fatta dermoscopia e prescritto minoxidil dicendomi che ho una lieve andogenetica.
Tuttavia il dermatologo non era a conoscenza di alcuni miei comportamenti che mi fanno pensare ad una alopcia da trazione, quindi mi chiedo se al di là del fatto che non gliene ho parlato, se l'avrebbe capito o meno con la visita e dermoscopia.
Cosi le chiedo, da cosa si vede la differenza tra una alopecia da trazione e una androgenetica?

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
Naturalmente il quadro obiettivo discende dai meccanismi eziopatogenetici.
Chiaramente una alopecia androgenetica si manifesta con il meccanismo del defluvium in telogen , con tipica miniaturizzazione e fenomeni involutivi del follicolo in regioni DHT dipendenti.
Diversamente una alopecia da trazione , e va valutata se prolungata molto nel tempo o meno ha localizzazioni diverse , e fenomeni diversi a livello follicolare. Basandosi solo per semplicità sulla videodermatoscopia -tricoscopia, trascurando altri accertamenti quali tricogramma ed altro, andiamo a ricercare i criteri maggiori e minori.
È ovvio che una anisotrichia, e in particolare una elevazione dei miniaturizzati in zone elettive , in contraltare con le zone non responsive geneticamente ad androgeni , unita magari a yellow dot, depressioni perifollicolari, atrichia focale, e certamente anche alle pigmentazione dello scalpo, unite ad altri criteri minori ,deporranno per alopecia androgenetica.
La presenza di capelli spezzati , follicoli vuoti non intervallati da peli corti e sottili a tipo miniaturizzazione come per androgenetica e quindi la non predetta anisotrichia, e la zona non ricalcante le elettive androgenetiche , ma le verosimili trazioni ,orientano quindi per alopecia da trazione.
Naturalmente possono esserci forme miste.
Questo in parole povere , banalizzano un pò perché si fa di più in genere , ma da una idea dei fatti.
Sperando di essere stato abbastanza esaustivo.
Cordialita Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#4] dopo  
Utente 380XXX

La ringrazio, le facevo questa domanda per un motivo.
Posto che mi è venuto il dubbio che la mia sia alopecia da trazione e non androgenetica , visti alcuni miei comportamenti ripetuti da anni nei confronti della capigliatura, andai anni fa da un dermatologo consigliato da diverse persone della mia città che è molto esperto in capelli e mi diagnosticò una leggera aga ( piu che altro stempiatura , disse un nw 1 ) facendomi anche una dermoscopia, tuttavia io non gli parlai proprio di questo mio dubbio della trazione.
Quindi mi chiedo, con una dermoscopia, un dermatologo, esperto in capelli tra l'altro, si sarebbe accorto di una stempiatura causata dalla trazione o sarebbe stato necessario qualche esame in piu?

[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Si ,come le ho detto sopra.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)