urea  
 
Utente 239XXX
salve buongoorno e scusate il disturbo .
sono qui a chiderVi un ulteriore pare per degli esami di routine ritirati qualche giorno fa dei quali vi riporto alcuni risultati:
creatinina sierica 1.11 range di normalta' tra 0.7 e 1.20
egfr con calcolo ckd/ epi: 83 ml/min.
urea 46 ed il massimo è 43 mg/di
Arrivo al dunque il mio medico di base ha detto che è tutto normale , viste anche gli esami delle urine somo tutte entro la norma (albumina/proteine etc) cosi cpme riportato nel referto del laboratorio "nulla di patologico da segnalare", ma io avendo la brutta abitudine di leggere qua e la ho scoperto che potrebbe essere sintomo di una insufficienza renale lieve senbene i valori possano differire di laboratorio in laboratorio.
grazie per l attenzione.distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
16% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
L'urea è il classico valore che risente dell'idratazione e del flusso urinario; morale: provi a ricontrollare il valore dopo due settimane in cui beve almeno 1 litro di acqua fuori dai pasti, e vedrà che sarà normale.
Un giovane adulto con una creatinina normale è l'esame urine pulito non può vere un problema renale, e soprattutto non è l'azotemia che lo svela .