Utente 448XXX
Buongiorno, sono una donna di 29 anni alla dodicesima settimana di gravidanza.
Appena ho saputo di essere incinta ho effettuato tutte le analisi, compresa quella per identificare gli anticorpi del citomegalovirus. Dalle prime analisi è emerso che le igg e le igm erano entrambe negative.
Dopo un mese e dieci giorni ho rifatto le analisi in un altro laboratorio ed è risultato che le igg sono positive (valore di 15, considerato positivo se >6) e le IgM negative. Il mio medico dice che c è stato un errore nel primo laboratorio (di cui non ha tanta fiducia per esperienza pregressa) ..E che non c è bisogno di indagare oltre, poiche le IgM risultano negative in entrambi gli esami.
Io però sono un po' preoccupata.. È la mia prima gravidanza e mi piacerebbe poter avere anche un altro parere. È possibile che in un mese io abbia contratto il virus, che le IgM si siano alzate e già negativizzate?
Grazie mille per chi vorrà rispondermi.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
credo anche io all'errore di laboratorio.
Esegua l'Avidity delle IgG anti CMV: se molto alta indicherà una infezione vecchia, come sembra, e potrà dormire sonni tranquilli.
Faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 448XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottore! Mi sento già un po' più tranquilla. Farò il test che ha detto e poi le farò sapere. Grazie ancora. Buona serata intanto.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Di nulla!
Buona serata anche a lei.
Dott. Caldarola.