Utente 449XXX
Buon pomeriggio dottori, volevo farvi qualche domanda su dei problemi visivi che mi stanno accompagnando da un po' di tempo. Premetto che soffro di miodesopsie, ho fatto una visita neurologica (senza aver specificato il mio problema visivo perché è sorto dopo) nel mese di febbraio risultata negativa, visita dall'otorino e cardiologo tutto nella norma. In ogni caso quando fisso degli oggetti simmetrici (una fila di libri, un tappeto con tanti pallini, linee parallele ecc) ho come l'impressione che tutto si muova (lievemente) ma me ne accorgo. Ad esempio ieri fissavo un tappeto grigio con tanti pallini in rilievo e fissandoli questi (specialmente quelli in periferia) si muovevano impercettibilmente. Voi credete che sia un disturbo neurologico? Sono un soggetto ansioso comunque...
Grazie della disponibilità e buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
valutazione ortottica??

visita oculistica?
[#2] dopo  
Utente 449XXX

Iscritto dal 2017
Dottore grazie mille per la risposta, la visita ortottica non l'ho mai fatta, la visita oculistica invece è risultata nella norma a parte il peggioramento della miopia così ho cambiato le lenti (passando dalle transition alle trasparenti). Ultimamente ho notato un altro sintomo molto strano, quando un oggetto è illuminato ed è bianco, che sia sole o luce artificiale, noto come un "lampeggio" della parte chiara, è una cosa molto curiosa e onestamente difficile da spiegare, lei avrebbe qualche idea?
Ho chiesto al medico e dice che è stanchezza accentuata da ansia/paura, ma sono preoccupato che ci possa essere una componente neurologica in tutto questo.
Grazie ancora per il vostro lavoro, siete veramente professionali e gentili, i miei migliori auguri!
[#3] dopo  
Utente 449XXX

Iscritto dal 2017
Dottore buongiorno, ho dimenticato di dirle che in seguito a questi disturbi sono andato da un ottico e mi ha valutato le lenti cambiate da circa 2 mesi dicendomi di aver trovato un errore di centratura di 1 cm per lente. Lei crede che possa essere una causa dell'origine di questi problemi?
Inoltre sono passato dalle lenti transition a quelle normali e ultimamente ho notato come un "lampeggio" del colore bianco specie se illuminato (insegna o schermo). Sono un po' preoccupato per questi sintomi onestamente perché ho pensato che ci possa essere qualche problema a livello neurologico...
Grazie e buona giornata dottore!