Utente 452XXX
Salve
Ho 24 anni, è da un mese che non riesco a venire a capo del mio problema.
Tutto è cominciato da un fastidio intimo leggero, poi un gonfiore alla gola abbastanza evidente, faticavo a deglutire e quindi mi
sono recata a controllare se fossero i linfonodi, per fortuna erano placche che sentivo poco a dire la verità solo a deglutire. Mi diedero argumentin per 6 giorni e cortisone. Mi recai dalla ginecologa e confermò l'infiammazione e non ritenette necessario ne tampone ne pap test, mi disse solo di lavarmi con il triderm e stop.
Finito l'antibiotico mi ammalai tosse fortissima, mal di gola e raffreddore. l'infiammazione non era andata via anzi si era intensificata e cambia spesso zona.
Sono stata dal mio dottore poi quando stavo leggermente meglio e non riteneva necessario nessuna analisi ne niente.
Ho un accenno di raffreddore e mal di gola tutt'ora e infiammazione con lieve fastidio alle ovaie non continuo.
Ora la mia dottoressa mi ha prescritto un altro antibiotico Bactrim per 7 giorni.
Speriamo si risolva, ma mi devo preoccupare? Devo intimare per fare qualche analisi in particolare?
Ho l'ipotiroidismo se può essere utile, non riesco a venirne a capo... Grazie in anticipo per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
sono leggermente confuso...
Lei va a farsi curare il mal di gola dalla ginecologa?
Si presume che la medesima sia specializzata in patologie dell'apparato genitale, non respiratorie.
E' come se un ORL, a cui avrebbe fatto bene a rivolgersi, le volesse curare una cervicite!
Tra l'altro non capisco la relazione tra il raffreddore e il fastidio alle ovaie.
Non credo che lei sia anatomicamente diversa da tutte e donne: quindi la gola se la faccia curare da un buon ORL e le ovaie dal ginecologo.
Il Bactrim ha indicazioni specifiche ed effetti collaterali potenzialmente gravi: si usa per infezioni specifiche tra le quali non rientrano quelle che verosimilmente lei ha.
Buona domenica,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 452XXX

Iscritto dal 2017
Salve
Ovviamente i medici erano diversi, pensavo visto che entrambi i problemi dopo l'antibiotico non sono passati erano collegati
La mia dottoressa mi ha prescritto il bactrim perchè pensa sia candida e per guarire la gola insieme.
Devo interrompere l'antibiotico?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
perchè secondo la sua Dott.ssa il Bactrim è capace di curare la candida?
Deve parlare con il suo medico, non possiamo formire, per legge, indicazioni sulle terapie da questo sito.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.