Utente 453XXX
Buon pomeriggio,disturbo codesto forum per condividere le mie perplessita'.....Ad un anno e mezzo esatto ormai dall'intervento di resezione completa del plesso emorroidario inferiore con la "favolosa" tecnica Milligan-Morgan....(non potevo farne a meno data la gravita' e cronicita'del problema,convissutoci per ben 15 anni).....Purtroppo come molti pazienti sto sperimentando sequele post chirurgiche che si stanno protraendo ormai in questo anno e mezzo puntualmente dopo ogni santa defecazione.
Avverto dolori importanti post-evacuazione con perdita ematica nelle 4-6 ore post e perdite siero-mucose durante le notti successive la defecazione che avviene ormai da un anno e mezzo ogni 2-3 giorni nonostante abbia una alimentazione Impeccabile con apporto adeguato di fibre e Liquidi,ci tengo a precisare che sono un Medico Vet e l'andamento post operatorio e' stato da me curato con scrupolosita'....purtroppo ancora oggi non ho una Restitutio ad integrum nonostante abbia effettuato una Colonscopia e visite periodiche dal chirurgo che ha effettuato tale "Insava e Devastante pratica Medievale" chirurgica,RIBADENDO SEMPRE CHE PER LUI E' TUTTO OK.....(SI LA COLONSCOPIA IN SE NON MOSTRA ALTERAZIONI).....Credo fortemente ci sia un deficit nella cicatrizzazione favorito anche dalla bell 'idea di quest intervento di agire per Seconda intenzione senza uso di punti di sutura,avvertendo la presenza di almeno un escresienza nel sito di lesione e una modesta ad oggi stenosi anale.....non so che fare....i miei colleghi mi ribadiscono che Devo essere rioperato e eliminare questa cicatrizzazione aberrante,ma il chirurgo non ha proferito parola a riguardo.....Aspetto un parere da uno di voi Proctologi del sito,ringraziandovi tutti in Anticipo
Carlo,Teramo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Sono anche io perplesso, e' un decorso atipico e che non riguarda la maggioranza dei pazienti. Potrebbe essersi formata una ragade.Credo indispensabile una seconda opinione di un proctologo. Prego.