Utente 367XXX
Egregi Dottori,
mi permetto di contattarvi per un consulto a seguito del referto dell'esame RX eseguito da mia suocera per l'impianto di un ponte.
Nel referto viene riportato quanto segue:

L'esame completo ha messo in evidenza la presenza di una immagine di osteolisi di forma grossolanamente ovalare del diametro di circa 2,5 cm, che presenta all'interno una grossa calcificazione, in corrispondenza della emimandibola sinistra.

Abbiamo prenotato una CBCT, ma nel frattempo, presi dall'ansia, vorremmo sapere se dobbiamo aspettarci il peggio.
Ringraziandovi per la cortese disponibilità vi porgo cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Sulla base di quello che ci scrive e senza visionare la radiografia e la cone beam e' davvero impossibile fare qualsiasi supposizione. La mandibola così come la mascella possono esser sede di un'ampia varietà di lesioni la cui eziologia ( causa) può esser diversa: infettiva, disembriogenetica, infiammatoria, neoplastica ecc. ecc. Le lesioni osteolitiche meritano di essere attenzionate come sicuramente starà facendo il medico al quale vi siete rivolti, ma direi , prima di pensare al peggio, che le possibilità che si tratti di una lesione non maligna sono tante.
Se vuole ci tenga informati
[#2] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Buonasera,
Per osteolisi si intende un riassorbimento della matrice ossea dovuta a fattori differenti.
Nell´osso mascellare e nella mandibola , nella maggior parte dei casi le neoformazioni osteolitiche sono dovute ad infezioni croniche dei denti. Generalmente il processo di formazione è il seguente: infezione del dente non trattata, granuloma apicale, cisti mascellare. In questo caso la neoformazione osteolitica viene definita come cisti odontogena appunto perchè ha origine dai tessuti dei denti. Esistono anche lesioni non odontogene ma sono più rare.
Attenda l'esito della Cone Beam
Buona Serata .
[#3] dopo  
Utente 367XXX

Iscritto dal 2014
Egregio Dottore,
La ringrazio di cuore per avermi rassicurato. Spero vivamente che si possa escludere il peggio. Purtroppo leggendo su internet si rischia di imbattersi in casi drammatici.
Buona giornata