Utente 139XXX
Buongiorno dottore circa 10 anni fa ho subito piccolo intervento per rimuovere visti dentario 21 con devitalizzazione del dente compromesso e i due vicini.
Ora il dente che mi è stato all'epoca sostituito (solo 1) si è mano mano stortato e toccando la gengiva sovrastante sentivo fastidio...
Mi sono sottoposta a TC con tecnica Cone Bean per capire meglio cosa stesse succedendo e il risultato è stato:
L'elemento dentario 21 e' caratterizzato da una grossolana osteolisi periapicale verosimilmente flogistca simil-cistica che determina ampia usura e soluzione di continuità della corticale vestibolare.
Mi può spiegare meglio cosa sta succedendo e a quale procedure dovrò sottopormi per risolvere il problema?
La ringrazio tantissimo Dottore per tutti i Suoi chiarimenti e La saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Dal racconto non è chiaro se ha subito in passato la rimozione di una cisti sul 21 con apicectomia del dente.Se le cose stanno così,è verosimile una recidiva della
cisti,con erosione della corticale ossea esterna.La soluzione a questo punto,se l'anamnesi è positiva in tal senso, è la rimozione della lesione e dell'elemento dentale in questione.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 139XXX

Grazie Dottore per la Sua sollecita risposta!
Conferma che circa 12 anni fa ho avuto la rimozione della cisti con un po' di punti...
Il dente e' stato sostituito con uno nuovo mentre i due denti vicini sono stati solo devitalizzati.
Da quello che ho capito mi dovrò sottoporre a nuovo intervento...
Sarà una cosa ambulatoriale o un vero intervento?
Grazie ancora Dottore per la Sua gentilezza e La saluto cordialmente.