Utente 486XXX
Buongiorno, qualche giorno dopo aver fatto pulizia con utilizzo del laser perchè in cura per modesta paranndontite, mi si è rotto l'ultimo molare in basso, che era già stato otturato due volte, l'ultima 15 anni fa, quasi tutta la parte del dente verso la lingua si è staccato, ora il dentista si è espresso per una devitalizzazione e un perno con capsula,o corona non ricordo bene. al test il dente è risultato poco vitale. ma al momento del preventivo mi ha prospettato un intarsio dopo averlo escluso prima ), e che prima mi preparerà pulendomi il dente, poi se non mi farò male non devitalizzerà inserendo poi l'intarsio. E' un modo di procedere corretto? la dottoressa è alquanto giovane e perciò mi preoccupa un poco. grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Se il dente è dolente o sensibile agli stimoli termici è ipotizzabile una flogosi pulpare,che va comunque confermata con test clinici.Se fosse da devitalizzare sarebbe più opportuna una corona a copertura del dente.Idem se non si rendesse necessaria una terapia canalare,considerata la frattura del versante linguale,che renderebbe impossibile eseguire un intarsio.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Grazie della risposta, comunque mi sono recato da un altro dentista che mi dice tenterà di non devitalizzarlo e di ricostruire con un composito, se dopo averlo pulito farà male allora passerebbe a devitalizzarlo, per ora me lo ha solo stuccato, anche se temo sia già venuto via lo stucco. la diga dice che la usa poco, solo quando necessario.insomma vuol procedere per step, dice che la ricostruzione è possibile perchè il lato verso esterno è integro e ha ceduto solo quello linguale, tutto si deciderà al momento di pulirmi il dente.ma la ricostruzione in composito richiede anche l'uso di una corona o capsula? il dentista stya procedendo bene? la mia amica che è la sua igienista dice essere molto bravo.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Lei ha già tutte le informazioni necessarie per valutare la cura odontoiatrica,si chiarisca per bene col nuovo dentista.Comunque l'assenza di un'intera parete a mio avviso richiede una ricostruzione complessa e probabilmente una corona protesica.La devitalizzazione si rendera necessaria per inserire uno o più perni per favorire una congrua ricostruzione.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia