Utente 500XXX
Salve Dottori,
avrei piacere di avere la vostra opinione in merito ad un intervento di ricostruzione dentale.
Ieri mi sono recato dal dentista per gli ultimi ritocchi alla corna definitiva, e il mi ha detto che nella seduta successiva, dopo la cementazione, dovrà limare il dente opposto alla corona di qualche decimo di mm.
Il medico mi ha spiegato che questa limatura è necessaria in quanto il dente superiore è "leggermente sceso" ed anche perché preferisce dare un po' più di spessore alla capsula.
Ora mi farebbe piacere sapere se questa è una prassi normale o è dovuta ad eventuali errori in fase di "misurazione".
Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione e vi saluto.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, in linea di massima si tende a non ritoccare il dente sano, ma in alcuni casi si deve scendere a questo compromesso, perché si rischia di perdere in estetica. La limatura è minima e c'è da parte dei tessuti dentali un ripristino di guarigione, tenga conto che tutti i denti nel tempo sono soggetti ad abrasione fisiologica.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 500XXX

Grazie per la risposta.