tatto  
 
Utente 454XXX
Salve. Credo riceviate molte domande al giorno, e per questo non vorrei disturbarvi, ma non lo farei se non fosse importante.. sono davvero molto preoccupata, non mi è mai capitato di avvertire dolore ai capezzoli. Da un paio di giorni li sento doloranti al tatto. Inoltre avverto ultimamente dei giramenti di testa quando mi alzo in piedi da stesa, sul divano o sul letto, il che mi sembra molto strano perchè non ho mai avuto problemi di mal di testa. Ho avuto dall'ultimo ciclo tre rapporti protetti con preservativo, una volta delle tre però ci siamo accorti un po' tardi che si fosse rotto. Comunque non era periodo fertile. Per quanto riguarda il mio ciclo, l'ho avuto solo due anni fa e non è mai stato regolare. Mi arriva a volte dopo 30/35 giorni, nei cambi di stagione dopo 40/50 giorni. Non ho idea di quando possa venirmi e proprio per questo non posso mai parlare di ritardo del ciclo, o anticipo. Oggi sono al 41esimo giorno. Ho tanta paura.. avreste qualche idea su cosa mi sta succedendo? È probabile che sia rimasta incinta..?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina il dolore ai capezzoli può essere generato da diverse condizioni, ma spesso (particolarmente alla sua età) le cause possono essere banali, quali ad esempio l'uso di reggiseni o indumenti che irritano e traumatizzando il capezzolo. Particolarmente l'estate con il sudore certi indumenti rigidi o traforati possono generare tale fastidio. Eventualmente metti della vasellina o lanolina sui capezzoli per ridurre il fastidio. peraltro anche cambiamenti ormonali (non certo la gravidanza nel tuo caso) possono dare luogo a questo fastidio. Infine se fai attività sportiva usa reggiseni idonei e non quelli normali. Cari saluti
gerunda