Utente 450XXX
Buongiorno a tutti.. Sono un paziente giá iscritto al vostro sito..Oggi scrivo per sapere qualcosa in piú sulla malattia a me diagnoticata: LA SINDROME DI GITELMAN.. Sono 10 mesi che vivo momenti di stanchezza, tensioni e formicolio ai piedi.. Poi con questo caldo non vi voglio dire, mi sento molto debole.. Prendo 3 kcl retard, mattino, pranzo e cena a stomaco pieno, e 2 mag2 alle 11 e alle 19 a stomaco vuoto.. Da ieri il mio nefrologo mi ha detto di aumentare la dose a 4 kcl e 3 mag2.. Volevo sapere se l'altro kcl lo posso prendere sempre a pranzo e quindi prenderne 2 compresse e l'altro mag2 prenderlo appena sveglio prima di fare colazione?? Poi il kcl con il tempo puó fare male allo stomaco?? Poi avendo una lieve incontinenza al cardias, mi provoca ilbreflusso e pertantobsto prendendo il refluxan ma vedo che mi fa solo il sollettico, e mi sento sempre rossa la gola e il muco in gila. Cosa potrei prendere??? Grazie e buon lavoro...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Michele Di  Dio
24% attività
4% attualità
8% socialità
FOGGIA (FG)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Purtroppo la caratteristica della Gitelman é l'ipo potassiemia determinata da un difetto genetico (autosomico recessivo) che causa perdita di potassio con le urine. A proposito quanto è la sua potassiemia e calcemia ?. Dopo consulto con il suo nefrologo potrebbe provare l'aggiunta di un diuretico " risparmiatore di potassio"