Utente 457XXX
salve, circa 5 settimane fa, ho avuto un parziale rapporto orale con partner sconosciuto (dico parziale in quanto il pene ha avuto un contatto con la mia bocca per tre sole volte senza eiaculazione), mentre ho eiaculato nella bocca del partner. Dopo una settimana circa, ho manifestato sintomi che, da quanto trovato in internet, mi riconducono al contagio da hiv, ho avuto: lieve mal di gola, ingrossamento dei linfonodi sottomandibolare e diarrea. Questi sintomi sono scomparsi dopo tre settimane. vi è un concreto rischio di contagio? grazie.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
di tutte le MST si.
Per HIV il pene è entrato nella sua bocca: il tempo di permanenza conta poco. Quindi rischio basso ma non nullo. In più ha "subito" una fellatio con eiaculazione in bocca.
Lungi da me ergermi ad figura censoria: ma qualcuno può spiegarmi perchè si fa sesso orale senza preservativo e poi si ha timore delle MST?
Mi pare un controsenso.
Comunque le conviene rivolgersi ad un centro per MST della sua città oppure ad un Infettivologo o ad un dermatologo di sua fiducia.
Cordialità,
Dott. Caldarola.