Utente 454XXX
Salve,
io avverto dolore all'occhio destro. L'oculista ha detto che non c'è nulla di anomalo all'occhio. Il neurologo non ha trovato nulla. L'otorino anche (quindi non è sinusite). Se lo tengo chiuso, non ho fastidio (infatti dormo benissimo), ma se lo apro, avverto dopo un po' il dolore. Somiglia il dolore a un dolore dovuto a un muscolo stirato. A volte poi è simile a scosse. Che cosa può essere? Ce l'ho da due mesi...

Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
occhio secco?

malattia reumatica??

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica chirurgica specialistica
oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi.

È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
La maggior parte delle volte il dolore è sopportabile, ma mi sento un pò impotente perché il mio medico mi ha fatto andare dall oculista, l oculista dall otorino, l otorino dal neurologo, e nessuno mi ha detto da dove viene il dolore e mi ha prescritto nulla. Ripeto per fortuna il dolore è sopportabile. Con l oki non ho notato miglioramenti. Ho preso un giorno un grammo di bentelan e sembrava passato, ma poi il giorno dopo è ritornato il dolore.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
intanto controlliamo che non abbia una malattia reumatica in atto
[#4] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Partirei dalla valutazione di due elementi principali, il fatto che con gli occhi chiusi il fastidio si riduca e che il bentelan, a dosaggi comunque bassi per il suo bmi, sia efficace mentre i fans a dosaggio pieno no. Il dolore ad occhi aperti è presente in posizione primaria (sguardo dritto in avanti) oppure in qualche direzione in particolare? sempre solo all'occhio destro? Con una lacrima artificiale cosa cambia?

Mi faccia sapere.
[#5] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Stamattina l'ho avvertito un pò anche ad occhi chiusi prima di alzarmi ma è raro che mi venga ad occhi chiusi. Non mi viene guardando una direzione particolare, mi viene in generale. Avverto anche sotto l'occhio e verso l'interno il dolore, come di qualcosa che tira. Sempre solo alla parte destra, mai all'occhio sinistro. Con una lacrima artificiale non saprei dire esattamente quanto cambi, ma non moltissimo.
[#6] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
A volte arrivano delle scosse, delle fitte. Col cortisone era come se la "scarica" venisse bloccata.
[#7] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Faccia una visita completa, possibilmente da un oculista esperto di malattie infiammatorie e reumatiche, anche legate alla tiroide.
[#8] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Ho preso dobetin fiale, e il dolore è leggermente diminuito
[#9] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
una volta ho osservato il sole per alcuni minuti, e ho messo l'occhio sotto sforzo. Non vorrei che fosse un mal di testa ottico, che magari i vasi che vanno alla retina non diano degli spasmi dolorosi o ci sia stata un'alterazione del nervo ottico. Comunque io vedo benissimo.