Utente 457XXX
Salve..con questo caldo sono varie notti che non riesco molto a dormire..anzi mi gira la testa ma ho sempre cercato di idratarmi bene prima di andare a dormire e rinfrescarmi..oggi ho aspettato il treno per un'ora al caldo e premetto che già da ieri sera avevo una sensazione di febbre e spossatezza..stamattina la mia temperatura era sui 36.6.
Salgo sul treno e l'aria condizionata è rotta come se non bastasse.. Sto li mezz'ora poi mi sposto su un altro vagone ma faceva sempre caldo..arrivo a destinazione e 40 minuti di camminata a piedi con il caldo..erano verso le 7 più o meno.
Mi sentivo stanca tanto..ora misuro la febbre e la temperatura è salita a 36.9 quasi 37..ho fatto una doccia fredda ed è ritornata a 36.5..cosa può essere? Un leggero colpo di calore o devo preoccuparmi? Ho anche un leggero mal di testa e soffro di cervicale..qui purtroppo sono da sola perché il mio ragazzo lavora e torna la sera tardi e mi sto preoccupando..
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
potrebbe assere che si sia accaldata.
La doccia non la faccia mai fredda, estremamente tiepida ma non gelata perchè rischia di ottenere l'effetto opposto.
Domani controlli la temperatura per verificare che sia tornata nella norma e cerchi di riposare serena.
Buona notte,
Dott. Caldarola.