oct  
 
Utente 994XXX
Gentili Dottori,
ho 36 anni e questa è la prescrizione dei miei occhiali:
Sinistro, -8,25 (sfera), -1,25 (cil), 85 (ax)
Destro, -9,00 (sfera), -1,00 (cil), 85 (ax)
L'occhio destro è "pigro" , vede fino a 6/10 e ha uno stafiloma miopico.

Ho eseguito, sotto consiglio dell'oculista come "scrupolo", l'OCT e la topografia maculare e come risultati ho avuto questi:

a)Il primo esame (non so quale dei due perchè non è indicato) per occhio destro e sinistro dice "L'esame rientra nei normali limiti"

b)Il secondo dà questi parametri (esiti uguali per occhio destro e sinistro):

- Profilo ialoideo e limitante interna lievemente irregolare
- Profilo retinico lievemente irregolare
- Depressione foveale lievemente alterata nella morfologia
- Strato nucleare lievemente alterato con picole zone di iperriflettenza di aspetto granuloso
- Membrana limitante esterna ai limiti della norma
- Giunzione degli articoli dei fotorecettori ai limiti della norma
- Complesso EPR/coriocapillare ai limiti della norma

Il mio oculista è al momento in ferie e in rete alcuni di questi parametri portano a cose terribili....così è meglio chiedere a professionisti come voi.

Questi esiti sono nella norma per una persona che comunque ha dei difetti visivi come i miei?
Vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
l'OCT e gli altri esami diagnostici, sono di ausilio alla diagnosi, quello che si vede con l'esame a rapportato al risultato dell'esame obiettivo. Quindi l'unica persona che può valutare correttamente l'esame è il suo oculista, non lo possiamo fare noi a distanza, non lei cercando su google.
Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.
[#2] dopo  
Utente 994XXX

Iscritto dal 2009
speravo di essere rassicurato che sui parametri non c'era nulla di grave, ma la ringrazio comunque per la risposta