gel  
 
Utente 461XXX
Recentemente ho avuto un problema di pediculosi pubica (piattole). Avendole già avute una volta anni fa, sapevo già come comportarmi. Sono subito andato in farmacia a comprare il MOM. Purtroppo non avevano la polvere, che avevo utilizzato la volta scorsa con successo, quindi il farmacista mi ha consigliato il Neo Mom in gel. L'ho applicato accuratamente seguendo scrupolosamente le istruzioni e anzi lasciandolo agire più del tempo consigliato. Dopo essermi fatto la doccia, ho scoperto due piattole sopravvissute che ho rimosso con la pinzetta. Ho pensato che probabilmente il prodotto agisse con effetto ritardato e ho anche controllato che non fosse scaduto. Ho ripetuto il trattamento dopo 8 giorni come raccomandato. Anche questa volta ho scoperto altre piattole vive nei giorni successivi. Sono quindi andato in un'altra farmacia a procurarmi il Neo Mom in polvere e con questo ho fatto altri due trattamenti, sempre distanziati 8 giorni l'uno dall'altro e sempre seguendo scrupolosamente le istruzioni. Niente da fare: le piattole sembravano resistere al trattamento. Vorrei sottolineare che ho seguito scrupolosamente tutte le norme igieniche normalmente raccomandate in questi casi: lavare tutta la biancheria almeno a 60 gradi (anzi, io l'ho pure stirata!), radere accuratamente la parte infestata, astenersi dai rapporti fino a completa guarigione. Alla fine, ormai esasperato, ho deciso di provare un altro prodotto farmaceutico da banco, l'Aftir gel, che promette di eliminare pidocci e lendini (uova) in un solo trattamento. Ho letto attentamente le istruzioni accertandomi che contenesse un principio attivo diverso dal Neo MOM. A distanza di 8 giorni dal primo trattamento non c'era più traccia di piattole né di lendini. Ho ugualmente ripetuto il trattamento dopo 8 giorni e finalmente mi sono liberato da questi fastidiosi "inquilini". Ora la mia domanda: è possibile che esistano piattole resistenti al principio attivo contenuto nel Neo Mom? Le sono noti casi analoghi? E infine: se il problema è noto, perché le farmacie continuano a vendere il Neo MOM? Forse perché è comunque utile per combattere i pidocchi del capo? Può darsi, ma allora bisognerebbe specificare nel foglietto delle istruzioni che non è efficace contro i pidocchi del pube. Invece c'è scritto proprio il contrario!
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
non mi risultano casi del genere.
Comunque l'importante è che il problema si sia risolto.
Racconti la sua esperienza al Farmacista che potrà segnalarla all'AIFA con apposito modulo.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.