Utente 335XXX
In un ricovero ospedaliero sono stato contagiato con il virus del morbillo, a 5 giorni dopo il ricovero il test sulla presenza del morbillo ha dato esito "IgG assente" "IgM presente", non ho mai avuto il morbillo in vita mia ne sono mai stato vaccinato, è probabile che il contagio sia avvenuto in quei 5 giorni in quanto l'assenza di IgG determina un contagio recentissimo non avendo prodotto nessun isotipo anticorpale IgG? Immediatamente dopo il contagio quanto tempo intercorre (in ore o giorni) tra la risposta immunitaria e la produzione anticorpale IgG?

Grazie un saluto
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
non ho capito bene che cosa voglia dire.
Lei ha preso il Morbillo perchè non era immune.
Sta già producendo le IgM che sono le prime immunoglobuline: ad esse seguiranno le IgG nel giro di 20 giorni e la scomparsa delle IgM.
Quindi sarà guarito e non potrà mai più prendere il morbillo. Nei controlli risulteranno solo le IgG.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta, cmq provo ad essere più preciso, il giorno di Mercoledì sono stato ricoverato, in seguito il Sabato mi sono comparsi i primi sintomi del morbillo rash cutaneo etc, il direttore sanitario mi ha fatto il prelievo per gli esami del morbillo il Lunedì seguente di mattina il responso dava anticorpi IgG assenti e IgM presenti, non ho mai fatto alcun vaccino ne ho mai contratto il morbillo prima del ricovero in ospedale, dall'inizio del contagio di mercoledì quanto tempo trascorre in giorni per l'inizio della produzione degli anticorpi IgG?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
calcoli circa 10 - 15 gg. Per le IgG
Saluti cari,
Dott. Caldarola.