Utente 383XXX
Buona sera . Ho avuto una trombosi venosa profonda dopo aver partorito con t.c. urgente causa sindrome dell' heelp. Quindi a fine marzo mi hanno diagnosticato la trombosi alla femorale profonda. Ho fatto cura con seleparina 0.6x2 fino all'inizio di settembre quando dopo l'ennesimo controllo la vena risulta chiusa ma con un circolo creatosi a parte che nn compromette pertanto il.circolo venoso. Ora sto aspettando la visita dall'enatologo prevista per questo lunedì. Il motivo per cui scrivo è perché ho paura a non perdere farmaci che tutto possa tornare. Oggi ho avvertito dolore al piede come un campo dolore passato subito ma ogni fastidio o.dolore che sento lo associo a questo ..a volte ho fastidio ai polpacci oppure l"inguine e ho paura di non riconoscere i sintomi per tempo. Fate conto che la prima volta ero in ospedale per il parto ho avvertito un fortissimo dolore alla caviglia e al polpaccio dirato credo una decina di minuti Dopo i quali il dolore e' cessato e avvertivo male alla gamba nella parte alta solo quando camminavo.
Mi consigliate un altro ecodopler ? Ho tanta paura anche perche' il primo trombo alla.fine non si e mai sciolto e questo mi spaventa ancora di piu '.
Grazie a chi mi risponderà.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
facendo seguito a quanto già discusso nella Sua precedente richiesta di consulto, non possiamo che consigliarLe di far seguire dal vivo la Sua condizione in ambiente specialistico, anche eventualmente confortati da un ulteriore monitoraggio ecografico.
Comprenderà l'impossibilità di fornire a distanza valutazioni rassicuranti o interpretare sintomi per di più filtrati da una più che comprensibile apprensione.
[#2] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2015
Buon giorno dottore eccomi qui ad aggiornarla.
Ho fatto ecodoppler dove risulta
Complessa trombosi della femorale suo. Della coscia e vaso parallelo variante parallelo . Pervia la poplitea.
Contestualmente ho fatto prelievo del sangue per dimero:
Risultato 99 ng//ml

Visita ematologica
Adeguata profilassi farmacologia in tutte le circostanze di riachio
Test dintrpmbofiloa anche se tvp provocata da purperio taglio cesario nel. Onfesto di un potente stress emocoagulativo per sindrome dell' heelp.

Ieri ho eseguito i test per tromnofilia.

Mi piacerebbe avere un suo.parere su tutto questo.
Faccia conto che è la mia terza gravidanza. Le prime 2 senza problemi con parto naturale . Se avessi avuto problemi genetici nn sarebbero comparsi prima?
È ad ogni modo posso avere una vita normale?

Grazie per la sua pazienza e a presto.
[#3] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2015
Mi scuso per gli errori
Ho scritto velocemente senza rileggere e il t9 nn aiuta...
[#4] dopo  
Utente 383XXX

Iscritto dal 2015
Buona sera dottore. Ho appena ricevuto esiti esami sangue.
Ecco i risultati

TEMPO DI TROMBOPLASTINA (aP.T.T.)
Risultato
24,4secondi
Riferimenti 26,0 - 37,0

OMOCISTEINA
Risultato
25,2μmol
Patametri
Fino a 15 anni: 3-10
Fino a 65 anni: 3-15
Oltre 65 anni: 3-20

ANTICORPI ANTI-CARDIOLIPINA IgG<1,60GPL-U/mL< 20
Negativo20 - 39 =
Positivo basso40 - 79 =
Positivo medio80 - 160 =


ANTICORPI ANTI-CARDIOLIPINA IgM3,70MPL-U/mL< 20 = Negativo20 - 39 = Positivo basso40 - 79 = Positivo medio80 - 160 =

)ANTICORPI ANTI BETA 2 GLICOPROTEINA 1 IgG< 1,40U/ml< 20 Negativo20 - 39 Positivo basso40 - 79 Positivo medio80 - 160 Positivo

ANTICORPI ANTI BETA 2 GLICOPROTEINA 1 IgM3,90U/ml< 20 =
Negativo20 - 39 = Positivo basso40 - 79 =

DNA - FATTORE IIGENOTIPOG/GAssenza della mutazione G20210A nel gene del Fattore IIMetodo: PCR Real Time (eseguito c/o SYNLAB-Italia)DNA - FATTORE V di LEIDENGENOTIPOG negativo

Dottore cosa ne pensa? Devo preoccuparmi?
Lunedì fisso appuntamento con ematologo ma nel frattempo volevo in suo parere.... grazie a presto