Utente 464XXX
Buongiorno.
Avrei bisogno di un consiglio perche sto in una situazione molto difficile e non riesco andare a scuola da circa 2 settimane.
Circa due mesi fa, mi era capitato di mastrubare per la terza volta in quella giornata. Dopo 10 minuti sono andato fare il compito e ad un certo punto mi s è cominciato a girarmi la testa e subito mi faceva male al petto sinistro (quasi vicino al mezzo del petto). Mi tremava tutto il corpo e i miei mi hanno portato in pronto soccorso e loro mi hanno dato delle gocce per farmi sentire meglio. Dicevano che avevo ansia. Quel problema dei tremori, per fortuna, penso che sia passato. Pero il dolore al petto sinistro continua. Ho fatto esami del sangue e mi era uscita alta la prolatina. il medico mi aveva mandato dal endricologo ce mi aveva prescritto degli esami della tiroide. Il tiroide non è uscito per fortuna.
Il dolore per un po di giorni mi è anche passato, ma ho comminato piu di 3 km e il battito si è aumentato e ha cominciato a farmi male sempre li :'(. anche adesso se sono seduto e mi alzo per camminare, anche un movimento piano e lento, ma sto in piedi faccio due passi e mi fa male ancora li. Una settimana fa mi è capitato di fare di nuovo e mi girava la testa per tutta la settimana e usciva il calore dalla testa. Da una settimana al mattino mi vomito dopo la collazione Cosa mi potete consigliare? Vi chiedo un favore sono in quinta e quest'anno è ultimo anno dello studio :'(

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non ha motivo razionale per esser preoccupato. E' probabilmente un semplice risentimento muscolare, ma se non passa chieda aiuto al suo medico di base che la visiterà e stabilirà se è necessario un approfondimento (....ma non cardiologico).
Saluti cordiali