Utente 240XXX
Salve,

Un paio di settimane fa ho avuto un episodio di dolore all'occhio sinistro con tanto di rossore, durato un paio di giorni e poi scomparso. Due giorni fa si è ripresentato: occhio sinistro rosa, e dolore al centro nell'occhio, che diventa insopportabile se chiudo la palpebra e la premo al centro.

Andato dall'oculista, visto che la cosa era accompagnata da dolore alla tempia, ha voluto escludere una arterite di Horton, e lo ha fatto con la visita dicendo che la vista non è alterata, dall'occhio sinistro ci vedevo perfettamente. La congiuntiva però era infiammata, quindi mi ha dato una terapia per congiuntivite. Mi ha detto di darmi un collirio (Alfaflor) da applicare per una settimana, e antinfiammatori orali.

Mi sono quindi applicato due volte il collirio ieri, visto che era metà giornata. Poi stamattina, dopo una mezz'ora che mi ero alzato, la vista dell'occhio in questione, il sinistro, si è appannata molto, prima ancora che mettessi il collirio, ed è restata appannata per un po'.
L'appannamento è migliorato, ma la vista è molto sfocata, se fino a ieri con l'occhio sinistro continuavo a vedere leggermente meglio che col destro, adesso, scritte che leggo bene con il destro, mi risultano molto sfocate con quest'occhio, e le luci mi appaiono più... pallide.

Purtroppo non posso ricontattare l'oculista fino a Lunedì, quindi volevo chiedervi se posso considerare la cosa un decorso della patologia che si risolverà, oppure un possibile effetto collaterale del collirio, o altro di cui dovrei preoccuparmi.

Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
ogni novità sui sintomi o cambiamento degli stessi o possibili reazioni avverse vanno valutate con una visita urgente, se il suo oculista non è disponibile cerchi il più vicino che le faccia una visita in giornata.

Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti