Utente 413XXX
Salve Egr. Dottori,
volevo chiedere se in una donna di 50 anni, una

AZOTEMIA a 26 mg/dl su valori normali 7 - 20
CREATININA 0,90 mg/dl 0,52 - 1,04

probabilmente è indice di qualche problema ai reni e dunque una precoce visita presso nefrologo è certamente consigliabile o se invece può anche essere che i reni non abbiano alcun problema?
Inoltre: il valore dell' Azotemia può ritornare alla normalità ?

Se può essere utile,
Glicemia 70 mg/dl su valore normale 70/110
Colesterolo totale 207 < 200 ............. (consuma abbastanza formaggio)
Trigliceridi 49
GOT 26 14 - 36
GPT 23 9 - 52



Nelle'same delle urine invece, a parte
ERITROCITI a 30 su valore normale 0 - 25
e
CRISTALLI 185 su valore normale 0 - 100

tutti gli altri parametri sono nella norma

PS: la pressione arteriosa della paziente invece, in media sta fra le 100 di max e 60 min (da anni)

Grazie per la gentile risposta
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
una azotemia elevata a fronte di una creati inemia normale è indice di disidratazione.
Non so se la signora assuma diuretici , ma le ba comsigliato di bere almeno due litri di acqua al di.
Ripeta l esame dopo un paio di settimane di idratazione

arrivederci