Utente 406XXX
Buonasera a gennaio 2013 ho avuto il primo episodio di uveite che ho curato con luxazone e atropina. Ho fatto tutti gli accertamenti previsti dal protocollo ed hanno dato tutti esito negativo. Dal 2013 ad oggi ho avuto altri episodi di uveite tutti curati nello stesso modo. Il mio medico curante sostiene che possano esistere casistiche non legate ad una causa specifica ma la cosa mi lascia perplesso. Vorrei chiedrvi: perché viene l'uveite ? ci sono altri ambiti che vale la pena indagare per risalire alla causa, o devo aspettare che si manifesti qualche sintomo più evidente?
Grazie per la disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
la domanda è alquanto vaga, è vero che a volte le uveiti trovano spiegazione dopo anni dall'esordio, che protocollo è stato usato, da chi è stato visto?

Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta. Gli esami fatti sono stati:
Esami del sangue per proteina c reattiva, fattore remautoide, reazione waaler rose, anti herpes, anti cyto, anti varicella, virus Epstein Barr , hla, ana, test mantoux, dental scan, radiografia torace.

Sono seguito da un professore a roma.
Grazie ancora per la risposta