Utente 437XXX
Egr.gio Dr Piscitelli,qualche anno fa ci ha davvero illuminato riguardo un problema alla gamba di mia madre(linfagite),ora purtroppo sembra ripresentarsi,(in questi ultimi 40 giorni ha febbre 37-37,5 C°secondo il reumatologo febbre reumatica,con antinfiammatori seractil consigliati dal cardiologo perchè dice non appesantiscono come altri il suo cuore l'alterazione scende;esami del sangue nella norma tranne pcr e ves)
Paziente obesa 67 anni,no fumatrice,bpco recentemente diagnosticata,lieve cardiopatia,(in cura con diuretici e triplian)grave scoliosi 5 ernie del disco e due cervicali,reumatismi ed artrosi gravi,con relativi problemi di deambulazione.Eco color doppler non riscontra problemi,ora il medico di famiglia ha consigliato di assumere per 5gg levofloxacina,ma una volta al mese per sei giorni assume eparina,stupidamente abbiamo pensato ad un eventuale rischio emorragia con la combinazione dei due farmaci.Scusi probabilmente esageriamo...un po'in apprensione per eccesso d'affetto,spero comprendera'!Grazie per l'ascolto.Auguriamo buon lavoro.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
non vi dovrebbe essere interferenza tra i due farmaci. Ma non capisco il razionale dell’eparina per sei giorni al mese (se ho capito bene).
[#2] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
Grazieeee Dr gentilissimo!Non so perchè il medico abbia suggerito l'eparina in maniera così sporadica...ho provato a chiedere e mi ha detto che non era necessario somministrare il farmaco tutti i giorni ...mi dica se è un punto di vista diverso da prendere in considerazione,mi fido della Sua professionalita'seppur a distanza sempre disponibile e veloce.
Buona giornata.Da oggi cominceremo l'antibiotico.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Consideri sempre che le prescrizioni a distanza sono vietate e che in ogni caso le nostre valutazioni non possono e non devono interferire con quelle di chi segue la paziente dal vivo.
L’uso sporadico di eparina sinceramente mi lascia perplesso e andrebbe forse approfondita la finalità della somministrazione.
[#4] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
Sempre preciso,cortese ed altamente professionale:condiviso pienamente il Suo modo di fare e pensare.Ieri visita reumatologica:il medico le ha prescritto tre mesi di cloxacillina,se al termine dell'assunzione di questa pillola la febbre non cessa,interrompere e cercare di individuare la causa. La linfagite sembra stia passando ora vedremo che altre visite fare.Per ora grazie buona giornata e buon lavoro.