cisti  
 
Utente 430XXX
Buongiorno,
scrivo per chiedervi un'opinione su come dovrei comportarmi con una cisti recidivante che ho già fatto rimuovere 3 volte nell'arco di 12 anni. Si trova nella parte superiore del cranio e attualmente ha un diametro di poco superiore al centimetro. L'idea mia sarebbe di farla togliere di nuovo, però c'è una cosa che fino a questo momento mi ha trattenuta dal farlo: in corrispondenza della cisti, i capelli si sono diradati moltissimo, probabilmente a causa dei tre tagli e successivi punti che ho dovuto subire. Un quarto intervento temo si porti via i pochi capelli rimasti. Per fortuna l'area interessata non è tanto estesa, tuttavia il disagio esiste perchè ogni volta che mi pettino devo perdere tempo a verificare che il "buco" sia opportunamente coperto. Posto che prima o poi dovrò decidermi per l'intervento perchè vorrei evitare di farle raggiungere dimensioni esagerate, esiste un modo per preservare i capelli? o per tentare di favorire una ricrescita di quelli perduti?
Inoltre, mi sapete dire se in commercio posso trovare uno shampoo in grado di limitare l'insorgenza di queste fastidiose cisti? Purtroppo è un problema che mi affligge dall'adolescenza. Al di là di quella recidiva (che per fortuna è una sola), ne ho fatte rimuovere davvero parecchie. Ho eliminato tutti i prodotti con siliconi (nel forse vano tentativo di non ostruire i pori), ma se sapete consigliarmi qualcosa di specifico ve ne sarei grata.
Grazie per la cortese attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
una delle possibili complicanze delle cisti sebacee è la recidiva, per evitare la quale è opportuno asportare completamente la cisti comprendendo capsula e orifizio cutaneo. In assenza di questa "toiletta" corretta, la recidiva è quasi scontata. Quindi, se nel suo caso siamo di fronte ad una terza recidiva, c'è qualcosa che non quadra nelle precedenti asportazioni, a meno che non si tratti di altre cisti che, ex novo, si sono formate e accresciute in prossimità della prima. La cisti va asportata chirurgicamente insieme alla cute distrofica e , presumibilmente cicatriziale. Senta il dermatologo per i consigli riguardanti la detersione dei capelli.
saluti
[#2] dopo  
Dr.ssa Rossella Nunziata
16% attività
4% attualità
0% socialità
SAN GENNARO VESUVIANO (NA)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
purtroppo le cisti hanno un'alta tendenza alla recidiva, soprattutto se non sono escisse con tutta la loro capsula.
Poi mi è sembrato di capire che le sono state asportate numerose cisti, quindi lei sicuramente ha tendenza a formarle!
Le cisti vanno sempre asportate (chirurgicamente con la loro capsula) per evitare che raggiungano grandi dimensioni, e di conseguenza fare una notevole asportazione di cute.
Si rivolga sempre ad un chirurgo esperto!