Utente 489XXX
Buonasera il 22 febbraio di quest'anno sono stata operata per un distacco di retina con chirurgia episclerale e criopressia. Ai controlli successivi mi e' stato detto che la retina e' cicatrizzata ed ho recuperato un visus di 10/ 10, nonostante questo l'occhio continua ad essere dolorante e la mia visione rimane comunque sfocata, specie quando utilizzo il computer per lavoro.Inoltre la mia pupilla continua ad essere dilata nonostate abbia smesso di utilizzare l'atropina da circa 2 mesi. Sono sintomi normali? Quanto tempo ci vorra' prima che l'occhio riprenda a funzionare normalmente ed a non essere piu' dolorante?Mi e' stato anche prenotato un laser argon,e' necessario dal momento che al controllo mi e' stato detto che la retina si e' riattaccata?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande

1)Sono sintomi normali?

risposta
SI CERTO

2) Quanto tempo ci vorra' prima che l'occhio riprenda a funzionare normalmente ed a non essere piu' dolorante?


risposta
3-6 mesi
dipende dalle sue capacità di guarigione

3)Mi e' stato anche prenotato un laser argon,e' necessario dal momento che al controllo mi e' stato detto che la retina si e' riattaccata?

risposta
si è riattaccata
ma forse vanno SALDATE altre aree a rischio

buona giornata ed in bocca al lupo
[#2] dopo  
Utente 489XXX

Iscritto dal 2018
Buongiorno Dottore,
la ringrazio per la sollecita risposta. Ne approfitto per chiederle ancora alcune informazioni: nel mio caso quali saranno i postumi del laser? La mia vista gia' sfocata peggiorera' ulteriormente? Sara' necessario un ulteriore periodo di riposo e astensione da sforzi?
La ringrazio anticipatamente per il suo consulto
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
sue domande

1)nel mio caso quali saranno i postumi del laser?

risposta
nessuno

2) La mia vista gia' sfocata peggiorera' ulteriormente?

risposta
no di certo

3)Sara' necessario un ulteriore periodo di riposo e astensione da sforzi?

risposta
assolutamente NO





MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante. I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione. Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.
[#4] dopo  
Utente 489XXX

Iscritto dal 2018
Grazie.
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
buona serata!
[#6] dopo  
Utente 489XXX

Iscritto dal 2018
Buonasera Dottore,
torno a chiederle un consulto, mercoledi 16 maggio ho effettuato il trattamento laser argon. In questi giorni la mia palpebra si e' gonfiata e percepisco un forte bruciore nelle aree trattate anche se l' occhio non appare arrosato. Sono sintomi normali? Per quanto tempo potrebbero persistere? Posso alleviarli in qualche modo?
La ringrazio anticipatamente e le porgo cordiali saluti.