Utente 992XXX
Salve, da qualche tempo ho un problema, capita a volte di sentire bruciore nell'urinare, prevalentemente in quantità maggiore dopo avere avuto una eiaculazione. Dopo avere terminato di urinare (l'urina è del classico colore giallo e non rosso) si presentano le classiche gocce, ma queste non sono gialle ma bensi rosse e se tamponate su cartaigenica sono a tutti gli effetti rosse, queste si presentano quasi sempre e non sempre di pari passo con la stessa quantità di bruciore.
Da cosa potrebbe, in via teorica, essere dovuto ciò? è allarmante?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la sintomatologia riferita interessa l'apparato uro-genitale in entrambi i suoi comparti.Non essendo,a quanto pare,un evento episodico,necessita , con una certa urgenza,l'intervento dello specialista. Qualsiesi ipotesi potrebbe creare un allarme ingiustificato per cui contatti il Suo medico di famiglia e,se vuole,ci aggiorni in merito.Cordialità