Utente 103XXX
buongiorno,sono un ragazzo di 23 anni e recentemente ho avuto un problema durante i miei rapporti sessuali. In pratica trovo molta difficoltà nell'avere un'erezione e ancora di più nel mantenerla. Inoltre quelle poche volte in cui sono riuscito ad arrivare alla penetrazione questa è stata seguita da eiaculazione precoce. Ciò che mi sembra strano è che durante la masturbazione, o al mattino l'erezione avviene in maniera normale e questi problemi si sono presentati solo quando ho provato ad avere rapporti con una partner e in più di un'occasione. attendo una vostra risposta. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente dalle sue notizie si potrebbe sospettare una componente psicologica ovviamente tale diagnosi può essere confermata solo dopo una visita andrologica
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

un mancato raggiungimento della rigidità peniena senza stimoli diretti manuali o digitali sull'asta ed un suo rapido decadimento in assenza delle stimolazioni dirette potrebbe far pensare alla presenza di qualche problematica circolatoria.
Se il fenomeno si continuasse a manifestare, utile un parere specialistico
cari saluti