Utente 104XXX
Salve...ho 24 anni vorrei sottoporvi il mio caso,dicendo subito di essere affetto da ipocondria...circa 20 fa mi sono accorto di avere una serie di macchie rosse sulla fronte....il mio medico curante mi disse che si trattava di un'infezione,prescrivendomi un antibiotico minocin 100mg,per 10 giorni...nonostante la cura antibiotica le macchie non sono andate vie e anzi terminata la cura,ho accusato un forte malessere..con febbre intorno a 37°,mal di testa,estrema debolezza e tantissime placche alla gola...ho richiamato il medico curante,che mi ha prescritto un altro antibiotico Homer,per 3 giorni...nel frattempo ho cmq eseguito il monotest...che è risultato negativo,insieme con Igm...mentre igg positivo(750...range 10-20)....Al momento ho terminato la cura di Homer...le placche alla gola sono quasi sparite,ma permane una forte debolezza e una leggera febbre 36.9°.....Le mie preoccupazioni derivano da un rapporto non protetto con una mia amica avuto pochi giorni prima della comparsa delle macchie sulla fronte....è possibile collegare i miei sintomi con un'eventuale MTS?

grazie
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Cerchiamo di andare per gradi. La prima cosa da fare è sottoporsi ad un tampone tonsillare per la ricerca di germi patogeni. Utile, poi, un prelievo ematico: emocromo con formula, tas, ves, azotemia, glicemia, proteina c reaativa, mucoproteine, HBV, toxoplasma, citomegalovirus, es. urine. In base ai risultati che emergeranno, si vedrà come procedere. Utile, ovviamente, una visita specialistica otorinolaringoiatrica. Cordiali saluti