Utente 164XXX
Salve,
avrei bisogno di un consulto. L'anno scorso esattamente in questo periodo dell'anno dopo aver avuto per mesi degli spasmi addominali, cistite, congiuntivite, ghiandole sotto il collo gonfie e infezioni cutanee ho fatto le analisi ed è venuto fuori un valore molto alto di TAS. Il mio medico mi ha somministrato la penicillina come antibiotico ed è tutto sparito. Da un mese quasi ho ricominciato a vedere infezioni cutanee (dermatite) sul viso, ghiandole gonfie sul collo e dolori addominali, corro a fare le analisi e di nuovo la TAS a piu do 1000.
Ora, il mio medico è abbastanza tranquillo, mi ha somministrato l'antibiotico di nuovo, ma mi chiedo è normale che questo virus mi torni puntualmente? non si manifesta sotto forma di tonsilliti(che io non ho) o cose del genere (che avevo già avuto da bambina)? potrebbe essere qualcosa di piu grave di un semplice streptococco? scusatemi ma sono un po preoccupata.

[#1] dopo  
Dr. Lucia Oriella Piccioni

24% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
ORZINUOVI (BS)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Buongiorno,
Il TAS elevato va controllato soprattutto se associato ad altre manifestazioni. Va esclusa una malattia reumatica. Le consiglierei una visita immunologica e otorinolaringoiatria.
Dr. Lucia Oriella Piccioni