Utente 849XXX
SAlve, sono un ragazzo di 23 anni , il mio problema è il seguente .. da un paio di settimane ho notato che durante l'erezione quella sorta di "tubicino" (non so come si chiama) presente sotto il pene che si estende fin quasi sotto il glande è più gonfio del solito. Giusto per spiegarmi meglio ho notato durante l'erezione che questa sorta di tubicino lungo 2-3 cm è più gonfio del solito .. alla vista è molto evidente che è gonfio rispetto a prima.. al tatto è gommoso ... però non fa male se lo tocco.
Cosa può essere??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il tubicino potrebbe essere il corpo spongioso dell' uretra. Quanto al fatto che sia più gonfio del solito: non so proprio dire nulla da qua. Senta un collega, che di qua è dura capire.
[#2] dopo  
Utente 849XXX

Iscritto dal 2008
Grazie...si cofermo che si tratta del corpo spugnoso dell'uretra (controllando su wikipedia) e in particolare si tratta del tratto che si trova sotto il pene non sopra. Io cercando su internet ho trovato per lo più informazioni che riguardano varicocele , idrocele , ma non corrispondono con i sintomi.. ho letto di uretriti ma non accuso dolori e poi non penso che sia visibile un rigonfiamento a occhio nudo... non ho proprio la minima idea su cosa possa essere :-( . Help me.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ora so cosa dire. Eviti autodiagnosi e ricerche su internet. In ogni caso in assenza di altra sintomalogia non so che consigliarle come sopra di andare da collega. Ipotesi non ne so fare di qua.