Utente 100XXX
Salve,
sono Pietro ed ho 27 anni.Nella mia famiglia,da parte di mio papà,soffrono di ipertensione ed io vorrei capire se ne sono coinvolto.
Per prima cosa vorrei sapere se questa scala di valutazione è attendibile:

Pressione del sangue Valori normali Valori limite Pressione alta
sistolica fino a 140 141-160 oltre 160
diastolica fino a 90 91-95 oltre 95

in modo da avere un riscontro comune.La mia pressione,misurata sia a casa sia qualche volta dal medico,varia fra 120/70 e 138/89-90.
Faccio sport anche se non a livello agonistico,non sono obeso,fumo(circa 10 sigarette al giorno) e nel fine settimana mi capita di bere alcolici.
Penso di aver fornito un quadro abbastanza esaustivo.
Sono nella norma?Mi consigliereste qualche accertamento cardiologico?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, attualmente vengono valutati come ottimali i valori pressori compresi tra 120-130mmHg per la massima e al disotto dei 90mmHg per la minima. Alcuni sui valori pertanto, sono al limite della normalità. Al momento, in assenza di sintomatologia, non ritengo urgente una valutazione cardiologica, nel caso però si cimenti in sport impegnativi, utile a mio avviso sempre un consulto cardiologico con ECG. Un ultimo consiglio: smetta di fumare!!!
Saluti