Utente 107XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni, è da qualche mese che la mia temperatura corporea si è alzata: oscilla tra i 36.9 e i 37.2, annovero anche mal di testa più frequenti, Periodo in cui soffro anche di attacchi di panico o meglio ansia generalizzata, ma non prendo farmaci. Ho eseguito esami del sangue: emocromo, tiroide, hiv (a cinque mesi dall'ultimo rapporto), sifilide. Tutti assolutamente nella norma.
Ho consultato anche il mio medico di base e mi ha detto che è assolutamente normale e che si possono verificare degli aumenti di temperatura in persone della mia età.
Aggiungo solo per informazione che ho sempre "sofferto" di ottima salute pochi raffreddori, poche influenze e via dicendo.
Scusandomi per il discturbo volevo solo chiedervi se effettivamente è tutto normale e poco rilevante come sostiene il mio medico di base o se può esserci qualche problema.
Cordiali saluti.
Vi ringrazio per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
Gentile signora
il rialzo termico che riporta è quasi del tutto privo di significato ed in considerazione di quello che riporta ("Ho eseguito esami del sangue: emocromo, tiroide, hiv, sifilide. Tutti assolutamente nella norma. Ho consultato anche il mio medico di base e mi ha detto che è assolutamente normale") e che ha "sofferto" di ottima salute finora le chiedo ... Come non essere d'accordo con il suo medico curante ?
Solo lui infatti ha avuto la possibilità di conoscerla e visitarla, formulando la diagnosi di buona salute, mentre noi, via internet, possiamo solo immaginarla ed essere in accordo con lui.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore, La ringrazio per la Signora, ma ho solo 22 anni, meglio Silvia. E' stato molto gentile e solerte nella risposta. Ha ragione, infatti ora che ho fatto gli esami non ho particolari preoccupazioni e tendo a credere al mio medico della mutua.
Vorrei solo sottoporLe un ultimo problemino: sento dei dolori, o meglio bruciori, leggeri su tutto il corpo ovvero: gambe, mani, addome (appendice e milza credo), nella zona della mandibola appena sotto le orecchie e al collo; come se ci fosse una lieve infiammazione in tutto il corpo, un fastidio, più che un dolore.
Ovviamente questi ultimi giorni non sono stati proprio sereni visto che attendevo risultato test hiv. Di conseguenza volevo sapere se può essere una questione di nervi semplicemente.
In ogni caso La ringrazio ancora per il consulto e La prego di non chiamarmi più signora se no mi tornano gli attacchi di panico.
Un cordiale saluto.
Silvia.